Il QUARTINO n. 26 (videorubrica). Architettura e immagini nelle chiese, dalle origini ad oggi (prima parte)

Con questo QUARTINO del 30 maggio 2020 continua la rubrica nata come diretta Facebook durante la quarantena obbligatoria per tutta l’Italia, e ora invece registrata. In questo video iniziamo un piccolo percorso storico artistico che attraversa lo sviluppo dell’architettura delle chiese. Ci interessa evidenziare nell’architettura l’uso delle immagini e quindi il dispiegarsi dei vari programmi iconografici. A volte esso è iconografico è sovrabbondante, a volte quasi assente; a volte persegue uno scopo puramente contemplativo e simbolico (arte bizantina), a volte didattico-narrativo (arte latina); a volte usa il mosaico, a volte l’affresco, a volte la vetrata; a volte prevale la scultura; a volte è stanziato alle pareti basse della chiesa, a volte costringe ad innalzare lo sguardo verso la volta o la cupola. E nelle chiese di oggi? Sarà questo l’approdo tematico dell’ultimo QUARTINO. Buona visione!

Un pensiero su “Il QUARTINO n. 26 (videorubrica). Architettura e immagini nelle chiese, dalle origini ad oggi (prima parte)

  • Maggio 31, 2020 in 2:25 pm
    Permalink

    Grazie Liborio,sei bravissimo nella spiegazione e la tua passione per questi argomenti li rende interessanti anche ad un ignorante come me

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.